Destiny 2 - Gaming Today
Skip

Cuore del Sacro Fuoco – Esotico Corazza torace – Titano

Cuore del Sacro Fuoco – Esotico Corazza torace – Titano

“Tu che cerchi la Forgia: il viaggio sarà lungo, ma la destinazione è più vicina di quanto pensi.” – Ouros

Potere

750

Mobilità

2

Resilienza

1-2

 

Modifiche Armatura

 

 Shader Predefinito

Ripristina i colori originali dell’armamento.

 

Decoro Originale

Ripristina l’apparenza originale della tua armatura.

 

Cuore vulcanico

 Equipaggia questo decoro per cambiare l’aspetto di Cuore del Sacro Fuoco. Una volta ottenuto un decoro, esso si sblocca su tutti i personaggi dell’account.

 

Caratteristiche Armatura

Fornace solare

 Migliora la velocità di ricarica delle tue abilità solari. Aumenta notevolmente la velocità di ricarica con la super carica.

 

Modifica rinforzo in plastacciaio

Resilienza aumentata.

 

Modifica Ristorativa

Recupero della salute aumentato.

 

Anti-sussulto per fucili da ricognizione

 Riduce il barcollamento da fuoco nemico quando si mira con un fucile da ricognizione.

 

Cercatore di munizioni primarie

Aumenta le possibilità di trovare munizioni primarie dopo ogni uccisione.

 

Storia del Cuore del Sacro Fuoco

“Tu che cerchi la Forgia: il viaggio sarà lungo, ma la destinazione è più vicina di quanto pensi.” – Ouros

“Comandante, pare che siano tutti spariti. La Legione deve aver trovato l’avamposto, i cacciatori dicono che le rovine sono ancora presidiate da centurioni. Questa è l’ultima trasmissione ricevuta prima che il segnale sparisse.” – Sloane

“Il fuoco brucia dentro di noi. Non per scelta, non perché lo vogliamo. Ma perché non c’era altro modo.”

“Quando la Forgia si erge di fronte a te, non c’è dubbio. Non c’è paura. Non c’è rabbia.”

“Il mio ordine resiste da generazioni. Abbiamo resistito contro l’ombra, impugnando un’arma che bruciava la pelle e squagliava le ossa.”

“Adesso siamo alla fine. Che la storia possa ricordare la Forgia. Ricordate il Martello. Ricordate gli Spezzasoli.”

– Ouros, terzo e ultimo Magistrato empireo degli Spezzasoli

Post your comment