Come ottenere il catalizzatore di Lumina

In questa piccola guida vi vogliamo spiegare come ottenere il catalizzatore di Lumina

Oggi vogliamo spiegarvi come ottenere il catalizzatore di Lumina. Questo cannone portatile è un arma non da poco soprattutto grazie al suo fantastico perk: le armi effettivamente lasciano dei resti, se vengono assorbiti questi Resti, il prossimo colpo sparato senza mirare diventerà un Proiettile Nobile che andrà a colpire un Alleato. Quando lo farà questo proiettile curerà parzialmente l’alleato. Insomma questa è un arma da supporto non indifferente che ci permette di fare danni ed inoltre andare anche a curare i nostri alleati.

Come ottenere il catalizzatore di Lumina

Il catalizzatore di Lumina si può ottenere praticamente ovunque: potrete ottenere il suo catalizzatore negli assalti, in Crogiolo o in Azzardo. Insomma vi basterà giocare con Lumina equipaggiata in qualsiasi modalità del gioco e potrete ottenere questo catalizzatore. Una volta che avrete ottenuto il Catalizzatore non vi resterà che completare la sua missione per ottenere tutti i bonus del catalizzatore. Questa missione si lega principalmente al perk speciale di Lumina che premette di sparare i Proiettili Nobili. Per ottenere i benefici di questo catalizzatore dovrete infatti sparare con successo 250 proiettili nobili. Insomma, nuovamente potrete andare a giocare ovunque per completare questa missione. Io che sono negato con il PvP lo farei nelle modalità assalto. Però, sta a voi la scelta.

Quando completerete questa missione, come al solito otterrete la possibilità di generare sfere di luce in seguito alle multi uccisioni, ed inoltre otterrete anche un contatore che mostrerà le multi uccisioni. Inoltre, ogni uccisione genererà un Proiettile Nobile aggiuntivo per curare i vostri alleati. Questo Perk aggiuntivo va a rendere Lumina un arma ancora più potente a livello di cura, insomma potrete curare per ben due volte un vostro compagno oppure curare ben due alleati. In assalto quest’abilità aggiuntiva è davvero molto utile secondo me.