Come ottenere il catalizzatore di Sturm

Oggi vi spiegheremo come ottenere il catalizzatore di Sturm.

Nella guida di oggi andremo a spiegarvi come ottenere il catalizzatore per la pistola Sturm. Questo cannone portatile esotico ha dei perk davvero unici, ma come al solito sbloccando il suo catalizzatore andremo a potenziare in maniera esponenziale la potenzialità di quest’arma. Ma come si sblocca il catalizzatore di quell’arma esotica?

Sturm ha dei perk davvero utili che lo mantengono sempre carico difatti, il suo perk complice recita: “Le uccisioni con quest’arma riempiono il caricatore dell’arma energetica riposta sfruttando le munizioni di riserva”.

Arriviamo dunque a parlare del suo catalizzatore.

Come ottenere il catalizzatore di Sturm

Per ottenere il catalizzatore di questo cannone portatile dovrete girovagare per Nessus ed abbattere dei nemici controllati dal IA… insomma Vex, Caduti et simili. A questo punto potrete iniziare a dedicarvi allo sblocco del catalizzatore con la missione dedicata che vi richiede di abbattere 500 nemici con Sturm e Drang. Dovrete fare 500 uccisioni con ciascuna di queste due armi per poter ottenere il catalizzatore del cannone portatile Sturm.

Il cannone portatile, una volta ottenuto il suo catalizzatore avrà maggior gittata e maneggevolezza. Senza considerare la solita generazione di sfere di luce extra con le multiuccisioni ed il contatore delle uccisioni che terrà il conto degli avversari sconfitti.

Un interessante perk degno di nota di quest’arma è Tempesta e tensione, questo gira appunto tra le due armi Sturm e Drang. “Le uccisioni con quest’arma riempiono il caricatore dell’arma energetica riposta sfruttando le munizioni di riserva”.

Se le due armi vengono dunque usate assieme ed in combinazione, si raggiunge un livello di distruttività non da poco. Certamente queste due armi danno il meglio di loro se usate assieme, se invece vengono utilizzate singolarmente perdono un po’ della loro potenza. Voi cosa ne pensate?

Sturm dal canto suo è degna di nota per il fattore di ricarica dell’arma riposta.