Destiny 2 - Gaming Today
Skip

Destiny 2 Campagna: Sei. Luogo: la Cisterna, Nessus

Campagna: Sei.

Luce Necessaria: 80.

Subito dopo la missione Problemi dimensionali potremmo andare a fare la missione di cui tratteremo oggi. Inizieremo subito col botto cercando il teletrasportatore che tiene bloccato Cayde-6. Ovviamente dovremmo andare dietro al nostro fidato Marcatore. Seguendolo ci sposteremo dalla Cisterna, arrivando alla Pozza di Luminanza, la suddetta Luminanza che FailSafe ci svela chiamarsi “Radiolare” è un liquido che troviamo a terra che sembra essere un fluido organico dei Vex. Dopo un po’ di strada incontreremo le nostre prime Arpie Vex. Ci dovremmo addentrare ancora nelle Pozze di Luminanza, qui finiremo in una zona che potremmo definire un “Arena” in cui verremmo attaccati da vari Vex e svariate Ondate. La prima ondata è composta interamente da Fanatici, un nuovo tipo di nemico Vex che si presentano già senza testa che esplodono alla morte in pozze di Radiolare che ci faranno danni. Insomma gli Schiavi Maledetti dell’Alveare rivisitati Vex. Infatti nelle ondate successive potremmo usarli come esplosivi per danneggiare gli altri Vex. I nemici saranno tanti quindi dovrete muovervi parecchio per la zona. Nel combattimento troveremo, Fanatici, Goblin, Arpie e Minotauri.

Dopo aver terminato lo scontro potremmo avanzare trovando cosi il Teletrasportatore Vex che dovremmo disattivare e rimuovere. Facendo questo avremmo liberato Cayde che verrà liberato vicino al Nucleo dell’ Esodo Nero. La nave di FailSafe. In fondo alla stanza troveremo un teletrasporto che ci riporterà all’inizio delle Pozze di Luminanza per poter raggiungere Cayde. Ora non ci resta che seguire il marcatore passando nuovamente dalla Cisterna. Mentre ci dirigiamo sul posto FailSafe ci dirà che Caduti e Vex si stanno combattendo proprio fuori dal Esodo Nero. 

Seguendo il Marcatore arriveremo alla Radura degli Echi, qui troveremo un Signor GuardiaPorta:  Acanthos GuardiaPorta. Ovviamente il guardiaporta non sarà solo ma in mezzo alla guerriglia tra Vex e Caduti. Ogni tot danni il Guardiaporta si teletrasporterà lontano e noi dovremmo inseguirlo. non ci resta che inseguire il Guardiaporta in tutti i suoi spostamenti lungo il campo di battaglia, ed infine ucciderlo, stando attenti all’enorme quantità di nemici in zona.

La morte del GuardiaPorta ci aprirà un nuovo percorso per continuare la nostra avanzata verso Cayde-6. proseguendo ci ritroveremo nella zona dell’ Esodo Nero. Il nostro obbiettivo questa volta sarà fermare l’irruzione dei caduti, guidata da Jalicks, capitano dei Caduti. Anche questo boss ogni tot danni fuggirà via e dovremmo inseguirlo nella prossima zona. Alla morte il capitano ci lascerà la sua arma con cui potremmo far esplodere le ondate di Caduti che assalteranno numerose l’Esodo Nero.

Una volta raggiunto lo scudo che blocca la porta d’accesso alla nave di FailSafe potremmo entrare e goderci la CutScene che potrete vedere voi stessi giocando oppure nel video qui sotto.

 

Post your comment