Prescelto del Viaggiatore

“Non ci resta che la nostra fede.”

Statistiche

Zoom
 
21
Proiettili al minuto
 
150
Impatto
 
67
Gittata
 
73
Stabilità
 
36
Caricatore
 
14
Velocità di ricarica
 
40
Dimensione inventario
 
55
Maneggevolezza
 
36
Mira assistita
 
39
Direzione del rinculo
 
77

Perk

Accumulo di Luce

I colpi di grazia con quest'arma forniscono cariche di Accumulo di Luce.
: consuma cariche, ottenendo energia di corpo a corpo, granate e abilità di classe, a seconda del numero di cariche consumate.

Puntorapido SAS

Mirino agile per arma da supporto.
• Aumenta notevolmente la maneggevolezza
• Aumenta leggermente la stabilità

Proiettili perforanti

I proiettili causano danni extra agli scudi nemici e perforano il bersaglio.
• Aumenta leggermente la gittata

Dono del Viaggiatore

Ogni carica di Accumulo di Luce migliora la velocità di ricarica dell'arma, la sua maneggevolezza e l'acquisizione del bersaglio.

Calcio corto

Quest'arma è particolarmente facile da impugnare.
• Aumenta notevolmente la maneggevolezza

Conta-uccisioni disattivato

Nessun conta-uccisioni per quest'arma.

Alloggiamento catalizzatore vuoto

Questo alloggiamento può contenere un catalizzatore.

Lore

Mi spingo nella mia tana ossifera e lui è lì.

Lo vedo guardare di lato, verso il suo Viaggiatore, a testa china. Parla piano ma riesco a sentirlo. Chiunque fosse in ascolto lo sentirebbe.

Attende una risposta, come me, teso, curioso. È all’erta, quest’uomo leale come un cane da guardia. Per me è un istante, ma per lui le ore si trascinano in silenzio.

Soffocherò prontamente la voce del suo Viaggiatore, qualora dovesse rispondergli, ma non c’è nulla. Lui stringe la presa sulla balaustra.

Sento qualcosa mutare in lui e una nuova possibilità si presenta.

**

Di nuovo, premo negli alloggiamenti. La rete cigola debolmente sotto la mia pressione.

Qualcuno si avvicina e lui volta le spalle al suo Viaggiatore. C’è uno scambio, oscurato dal pesante sferragliare.

.Riceve dei rapporti. La speranza lo abbandona. Consegna al messaggero un pegno della sua fiducia. Questi lo accetta senza capirne il significato.

Lui resta a osservare la persona che si allontana. C’è un punto vuoto nel centro del suo essere. È bellissimo.

**

Con cautela, ritorno.

Non lo vedo, ma lo sento. Parla a tutti con voce piena di dolore.

Devo capire quanto i miei piani siano stati rallentati. Mi avvicino a lui, esitante. Forza. Spingo e percepisco solo una dolce, morbida decomposizione.

Il piacere è tale da darmi le vertigini. Non ho dato alcuna risposta; è stato un riflesso, uno spasmo muscolare istintivo.

Un canto gioioso si leva dentro di me.

Ora.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Prescelto del Viaggiatore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *